X

Richiesta di informazioni


Chiudere

Descrizione

  • Guesthouse Gay-Friendly
  • 2 camere
  • 4 pers. max
  • Animali Ammessi
  • Giardino
  • Piscina esterna
  • Televisione
  • Wifi Gratis

Torre saracena Montaren: dalla terra al cielo

Con quasi 1.000 anni di esistenza, la torre saracena Montaren è uno dei più antichi monumenti del Pays d'Uzes. Più volte ricostruito e arredato secondo i gusti e le età, è una preziosa testimonianza del primo castello costruito intorno all'anno mille, dove i Romani avevano già stabiliti secoli prima.

La campagna di ristrutturazione (2012-2017), che si è appena concluso consente la torre saracena di essere di nuovo accessibile al pubblico e una guest house offre oggi l'opportunità di vivere un'esperienza unica soggiornando in questo dungeon Millennium modi austeri, con tutti i comfort del nostro tempo.

Due camere nella torre sono aperte al pubblico: la stanza bianca (1 ° piano) e la camera di accaparramento (2 ° piano). Possono ogni ospitare 1 o 2 persone in un letto 160x200 e dotate di bagno (vasca nella camera da letto di HOURDE) e servizi igienici separati.

Tutte le camere sono non fumatori. Hanno un accesso wireless a Internet e sono dotate di un piccolo frigorifero, un bollitore con tè e caffè, di una TV, un altoparlante bluetooth e cassetta di sicurezza.

Opzioni e prenotazioni

Tarif à la nuitée 1 nuit 2 nuits 3 nuits & +
Chambre blanche 190€ 188€ 161€
Chambre du hourd 240€ 216€ 204€
Maison De Joyeuse 300€ 280€ 260€

Prenotazione :
30 % per l'acconto per confermare la sua prenotazione .
Mezzi di pagamento :
American Express - Visa - Mastercard - Maestro - assegni bancari - cash - Paypal - bonifici -
Tassa di soggiorno :
0,82 € / pers
Soggiorno minimo :
2 notte
Check-in / Check-out :
Arrivo da 15.00 - 19.00 / Partenza prima 12.00
Chiusura annuale :
Chiusura da 31 Ottobre su 1 Aprile

Mappa

Menelik & Dario

Lingue parlate tedesco / inglese / spagnolo / francese / Italiano / portoghese /

+33 6 51 25 77 38

Recensioni

Frédéric - Annemasse
« Titanesque,pour les travaux,magnifique pour le résultat. Grand confort des chambres, déco épurée, alliance de la modernité avec le caractère imposant de l'histoire de ce lieux si bien raconté par Dario et Ménélik. Sans oublié l'original festival"pois chiche" qui animait les ruelles et places de cet agreable village. Merci à nos guides! Fred et Seb »

Publication : 23/05/2017